Chi pensava che per interpretare la parte di una spogliarellista in “Welcome To The Rileys” sarebbe stato difficile per Kristen Stewart si sbagliava di grosso.

Da ciò che si apprende da una recente intervista della bella attrice protagonista della saga di Twilight, entrare nella parte è stato più semplice di quanto lei stessa si aspettasse, anche se è stata necessaria molta dedizione per capire e imparare l’arte dello striptease.

Nessun imbarazzo, né durante le riprese né durante le pause, come ha dichiarato la stessa attrice:

Ciò che mi ha sorpreso di più è stato il fatto che sono entrata così consapevolmente nella mia parte che a un certo punto ho camminato con la vestaglia aperta e solo con le calze a rete, non avevo nessuna inibizione, né ero spaventata.

Una Kristen Stewart molto disinibita quindi, tanto che una sera, andando a vedere uno spettacolo di striptease con il regista del film, Jake Scott, per meglio entrare nella parte, è stata involontaria protagonista di un piccolo “fraintendimento” con il buttafuori del locale, che ha bloccato lei e Scott dicendo:

Tornate più tardi per il colloquio.

Un malinteso che Kristen Stewart, incredula, ha commentato:

Fantastico! Mi avevano scambiata per spogliarellista e Jake per pappone.

Un piccolo contrattempo che testimonia la grande professionalità dell’attrice, brava a passare da un ruolo a un altro senza grosse difficoltà. Non è stata ancora resa nota una data di uscita italiana per Welcome To The Rileys, mentre negli Stati Uniti debutterà il 5 novembre.