Kristen Stewart ha interpretato il ruolo di una lap dancer nel film “Welcome to the Rileys”. L’attrice è stata così brava nel calarsi nel personaggio che il club dove sono state girate le relative scene le ha proposto un contratto come lap dancer.

Kristen, in realtà, ha sempre ammesso di non sentirsi molto a suo agio in quelle scene: spogliarsi danzando l’ha molto imbarazzata. Così ha raccontato a MTV:

La cosa che mi ha più scioccato nel partecipare a questo film (“Welcome to the Rileys”) è stato scoprire come fosse facile tirare fuori la propria sensualità.

L’imbarazzo più grande è stato causato dal fatto che l’attrice dovesse girare per le strade di New Orleans con costumi succinti, che poco lasciavano all’immaginazione:

Andare in giro per New Orleans indossando quella specie di costumi non è stato facile. Potevano facilmente scambiarmi per una che fa quel lavoro. Infatti molti ragazzi mi hanno chiesto un appuntamento.

Kristen Stewart ha dunque riscosso molto successo come lap dancer a New Orleans. Lo farà anche con “Welcome to the Rileys”?