Mentre è impegnata sul set di “On the road”, Kristen Stewart trova il tempo per dedicarsi sia agli affetti sia ai suoi fan, che a quanto pare la circondano di attenzioni anche in Argentina, dove si trova in questi giorni per girare alcune scene del film.

Dopo aver incontrato, e baciato, il suo compagno di lavoro e forse fidanzato Robert Pattinson, che ha raggiunto la giovane artista e l’amico Tom Sturridge a Montreal un paio di settimane fa, ecco che la Stewart non si sottrae agli ammiratori e firma autografi in una tenuta particolare, abbigliata con semplici jeans e con reggiseno nero in bella vista, nonostante le basse temperature.

Che anche questo atteggiamento, insolitamente provocatorio, sia in realtà studiato a tavolino dall’interprete di “Bella”? C’è infatti chi sostiene, come il magazine “Life & Style”, che Kristen stia scegliendo ruoli sempre più sexy per paura di non essere credibile come attrice.

Kristen vorrebbe essere presa maggiormente sul serio come attrice, e per questo mostra di non disdegnare i ruoli fuori dagli schemi.

In “On the road”, infatti, recita la parte della sedicenne Marylou, giovane e tuttavia assolutamente disinibita in materia sessuale. Quello che è certo è che la star statunitense non ama sentirsi giudicata e perennemente sotto il mirino dei paparazzi, tanto che si è più volte parlato di stress e crolli psicologici dovuti a periodi troppo intensi. Speriamo quindi che Kristen sappia gestire al meglio questo evidente cambio di immagine.