Kristen Stewart e Robert Pattinson sembravano davvero perfetti insieme, forse pure troppo? La ragione per cui lei l’ha tradito potrebbe essere la natura troppo seria della sua relazione, con il matrimonio già dietro l’angolo.

Kristen Stewart avrebbe tradito Robert Pattinson con il regista di Biancaneve e il cacciatore Rupert Sanders perché spaventata di assumersi un impegno a lungo termine? Questo è il parere di alcuni esperti contattati dal sito di gossip HollywoodLife. Avranno ragione loro, oppure le cause del tradimento potrebbero essere altre?

Galleria di immagini: Kristen Stewart: altre foto dal tradimento

Secondo la Dottoressa Gilda Carle, una terapista contattata in proposito da HollywoodLife:

«Questa è sicuramente una possibilità. Era terrorizzata dal matrimonio ed è scappata come un cervo spaventato dai fanali di un’auto, senza pensare alle conseguenze.»

Dello stesso parere pure la Dottoressa Carole Lieberman, psichiatra di varie celebrità e autrice del libro Bad Girls: Why Men Love Them & How Good Girls Can Learn Their Secrets agrees:

«Una delle spiegazioni per il tradimento di Kristen – sebbene probabilmente non la sola – è che lei fosse spaventata dall’impegno. Aveva paura che Rob stesse per farle la proposta e ha sentito che, a 22 anni, sarebbe stato troppo presto per essere legata a un solo uomo. Kristen è stata ambivalente. L’ha fatto in una maniera pubblica per essere sicura che Rob l’avrebbe scoperto. Però, allo stesso tempo, pensava che l’avrebbe avuto indietro.»

La dottoressa ha quindi aggiunto che forse l’ha fatto anche per il brivido di avere una relazione clandestina con un uomo sposato. E voi cosa ne pensate, perché Kristen Stewart ha tradito un compagno, almeno apparentemente, perfetto come Robert Pattinson?

Fonte: HollywoodLife