Il concetto di bellezza è soggettivo, e su questo non c’è dubbio. Ma esiste una bellezza universale? Probabilmente no. Lo vuol dimostrare con il suo esperimento la blogger e giornalista californiana Esther Honing facendo capire che ogni Paese ha i suoi canoni estetici.

Coinvolgendo oltre quaranta persone provenienti da tutto il mondo che lavorano nel mondo del web, ha voluto farci vedere come il concetto di bellezza cambia di cultura in cultura. Ha spedito loro una sua foto acqua e sapone e ha chiesto ad ognuno di renderla semplicemente “bellissima”. Ecco allora che sono arrivati una serie di scatti che possiamo trovare nel sito della reporter che fanno parte del progetto “Before and after“.

C’è chi ha cambiato i lineamenti, chi ha solo accentuato i suoi tratti, chi ha aggiunto il make up e chi ancora le ha cambiato pettinatura. Ecco alcuni degli scatti più belli.

Galleria di immagini: Before & After: il progetto di Esther Honing