Proprio qualche giorno fa si parlava di menopausa e dei metodi più efficaci per predirla. Oggi dagli Stati Uniti arrivano nuovi consigli per vivere serenamente questo periodo di cambiamenti ormonali che, spesso, portano ad un aumento del peso corporeo. In aiuto al peso forma arriva, come sempre, il valido alleato dello sport.

Secondo una ricerca condotta dalla Harvard School of Public Health, la bicicletta sarebbe il metodo migliore per controllare il peso nel periodo immediatamente precedente alla menopausa. A scoprirlo è la ricercatrice Anne C. Lusk, la quale ha condotto test su ben 18.414 donne.

Lo studio ha confrontato le abitudini fisiche di questo gruppo di donne dal 1989 al 2005, comprendendo come tre siano i principali fattori di movimento della fascia d’età pre-mestruale: la camminata, la leggera corsa e la bicicletta.

I risultati dimostrerebbero come la semplice camminata non avrebbe nessun effetto rilevante sul controllo del peso in menopausa e medi benefici si otterrebbero dalla corsa. La bicicletta, invece, si rivela come il metodo più efficace per controllare il peso e i cambiamenti corporei: basterebbero, infatti, 15 minuti di pedalata al giorno per ottenere effetti immediatamente evidenti.

Il ciclismo si rivela, inoltre, maggiormente efficace per le donne in grave sovrappeso, a rischio obesità: pedalare, in questo caso, permette di perdere peso con ancora più facilmente.