La collezione gioielli Primavera-Estate Guess si contraddistingue per la carica sensuale che da sempre caratterizza il marchio, nato in California vent’anni fa dall’ingegno di quattro fratelli originari del sud della Francia.

Georges Marciano, specialista in jeans di Marsiglia, lancia la sua marca di jeans e apre il primo punto vendita a Los Angeles, credendo che non avrebbe mai sfondato nel mondo della moda e non sarebbe mai riuscito a confrontarsi con colossi produttori di jeans come Calvin Klein. Ma evidentemente le sue pessimistiche aspettative sono state smentite dal clamoroso successo ottenuto.

Galleria di immagini: Guess Gioielli

Caratterizzato fin da subito da una forte identità grazie alle campagne pubblicitarie di forte impatto, Guess è diventato nel corso degli anni uno dei brand più amati e conosciuti dalle donne, e ha lanciato le carriere di molte modelle. Estelle Lefebure, Carla Bruni, Eva Herzigova, Carre Otis, Claudia Schiffer, Anna Nicole Smith, Laetitia Casta e Valeria Mazza hanno posato per il marchio atteggiandosi a pin-up e dive degli anni Cinquanta, la passione di Marciano.

I gioielli proposti quest’anno comprendono orecchini pendenti, collane a uno o più fili, catene, bracciali morbidi, rigidi o realizzati in corda colorata. I prezzi sono più che abbordabili: dai 29,00 euro per un bracciale a catena con un cuore ai 199,00 euro per la collana placcata rodio con cristalli autentici e logo Guess in oro rosa.

Sul sito l’intera collezione, davvero vasta e assortita. Selezionando un prodotto poi, il sito suggerisce anche con quali abiti della collezione Guess indossarlo.