La Costa Concordia si muove ancora e questa volta in maniera pericolosamente netta. Un metro e mezzo la rotazione attuata ieri dal gigante dei mari della Costa Crociere, naufragato sugli scogli dell’Isola del Giglio lo scorso venerdì notte. Ancora attivi i soccorsi per recuperare gli ultimi dispersi, mentre è lotta contro il tempo per estrarre il carburante ed evitare un disastro ambientale senza precedenti in Italia.

Galleria di immagini: Costa Concordia

L’incidente della Costa Concordia potrebbe lasciare terribili segni sul paradiso marino del Parco dell’arcipelago Toscano qualora non si riuscisse ad arrestarne lo slittamento in acque più profonde. Impedirlo sembra essere ora l’imperativo per i tecnici al lavoro da giorni sullo scafo. La strada che al momento appare la più percorribile è quella di una speciale imbragatura che contenga la nave “ancorandola” agli scogli. Se la manovra avesse successo si guadagnerebbero preziosi giorni di lavoro per recuperare i dispersi e svuotare i serbatoi da gasolio e oli pesanti.

Nel frattempo i Pm di Grosseto indagano su una nuova possibile pista per la ricostruzione del naufragio: sembra che non solo “l’inchino” fosse nei piani di Francesco Schettino, ma una “prova di coraggio” consistente proprio nel passare con la Costa Concordia (largo 35 metri) tra gli scogli del Giglo (spazio disponibile 60 m.). La pratica, come sostiene un comandante che ha preferito rimanere anonimo, sarebbe stata già messa in atto in precedenza.

Spavalderia che è poi mancata al comandante Schettino, la cui posizione sembra aggravarsi di ora in ora, al momento di risalire sulla Costa Concordia. Secondo quanto affermato dal sergente Marco Savastano, aereosoccorritore della Guardia Costiera, il ritorno a bordo del capitano, contrariamente a quanto da questi dichiarato, era possibile:

«Se si poteva risalire sulla nave? Noi abbiamo sorvolato con l’elicottero e obiettivamente abbiamo visto tutte le persone a poppa che stavano scendendo dalla bìscaggina e quindi penso si potesse risalire.»

Fonte: TgCom24