Il matrimonio con il principe Harry è alle porte: è facile immaginare che la dieta di Meghan Markle in questi giorni sia minuziosamente studiata per permetterle di entrare – il 19 maggio prossimo – nell’abito da sposa scelto, ancora top secret, ed essere perfetta nel giorno più bello. Ma quali sono i segreti dell’ex attrice di Suits per restare in forma? Ve li sveliamo noi.

Oggi la fidanzata di Harry è tenuta a un certo riserbo per l’etichetta di corte, tuttavia negli ultimi anni, tra post sui social, interviste e il suo blog lifestyle The Tig, ha raccontato le sue abitudini alimentari e la sua passione per il cibo.

La dieta di Meghan Markle è sana ed equilibrata e facile da seguire: ecco tutto quello che sappiamo sulle sue abitudini alimentari.

Leggi anche La dieta di Emily Ratajkowski: come funziona

  • Colazione. Meghan Markle non salta mai la colazione. Inizia la giornata con fiocchi d’avena serviti con una banana o frutta con miele, a cui aggiunge una tazza di acqua calda e limone. In alternativa, un frullato detox con mirtilli o una frittata con formaggio, erbe fresche e pane tostato.
  • Pranzo. Un’insalata completa o del sashimi, anche se non disdegna le patatine fritte. Se mangia molto a pranzo, la sera preferisce una cena light.
  • Cena. In base al pranzo, opta per una cena leggera di pesce o pasta.
  • Estratti verdi. Meghan Markle è una grande fan degli estratti di frutta e verdura, e soprattutto dopo le 16 li preferisce al caffè per ritrovare l’energia. Una delle sue ricette preferite? Mela, cavolo, spinaci, limone e zenzero. Per non arrivare affamata al pasto successivo fa spuntini a base di hummus, carote, latte di mandorla e budino di semi di chia.
  • Cena della domenica. Le piacciono molto le cene domenicali, da trascorrere con i cari dopo aver cucinato insieme piatti della tradizione, dall’arrosto alle zuppe.
  • In viaggio. Ordina spesso uova in camicia e pane tostato con avocado, per bilanciare in un pasto carboidrati, proteine e grassi sani.
  • Vegano. Durante la settimana preferisce mangiare vegano perché migliora la lucentezza della pelle e le dona più energia. Sceglie cibi poco calorici ma dall’alto contenuto di fibre, mentre nel weekend si concede qualche strappo alla regola.
  • Un bicchiere di vino. Sempre nell’ottica della moderazione e dell’equilibrio, Meghan Markle non si nega un bicchiere di vino rosso ogni tanto (proprio un rosso toscano, il Tignanello, è il nome all’origine del blog The Tig, che ha chiuso nel 2017).
  • Fitness. Infine, per un fisico in forma, non può mancare un po’ di sana attività fisica. Alla palestra Meghan Markle preferisce lo yoga (la madre ne era un insegnante), il pilates e la corsa, che considera una sorta di meditazione in movimento.