Quante volte noi donne ci siamo ritrovate a stilare un elenco di caratteristiche, a volte pretenziose, per descrivere il nostro uomo ideale, salvo poi innamorarci di qualcuno che di quelle qualità per noi così importanti ne incarnava forse nessuna.

Questa volta il compito di definire le particolarità della donna ideale è stato dato a un campione di scapoli londinesi, i quali si sono divertiti a mettere insieme doti e virtù femminili a volte anche in leggero contrasto tra loro. Questo potrebbe anche spiegare il fatto che questo campione di uomini, al momento, non si accompagni a nessuna donna.

Una delle caratteristiche principali è il sorriso dolce che faccia sentire ben accolti, capelli lunghi e un fondoschiena piccolo ma ben scolpito. Il fisico della donna ideale deve essere ben tenuto, possibilmente facendo sport, e la sua altezza non deve superare quella dell’uomo.

Tra le altre cose, la donna ideale deve amare il calcio, guidare bene e amare le serate fuori con gli amici. Allo stesso tempo, deve essere una brava casalinga che provvede alla famiglia e ai figli, ma deve anche lavorare ed essere retribuita più del suo compagno.

E per fortuna che quelle pretenziose e difficili sono le donne.