La musica è sempre più protagonista del palinsesto televisivo, come si può notare dal successo in Italia di “Amici” e dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, ma anche della popolarità internazionale delle varie edizioni di “Ballando con le stelle” e del telefilm “Glee“. La Fox, che produce proprio la serie rivelazione dell’anno, deve aver pensato bene di allargare la passione per il musical anche a un’altra serie, di genere completamente differente.

Si tratta di “Fringe“, serie sci-fi fantascientifica attualmente in onda ogni martedì alle 22.05 su Italia 1, che avrà un episodio tutto musical intitolato “Overture”, in onda negli USA il 29 aprile. La puntata sarà incentrata su una fiaba della buona notte raccontata dal Dr. Walter Bishop a Olivia, utilizzato come espediente narrativo per far partire le danze e i numeri musicali.

Non è la prima volta che una serie fantasy dà sfogo alle sue tendenze danzerecce. Il caso più celebre è infatti quello di “Buffy – L’ammazzavampiri“, con il memorabile episodio “Once more with feeling”, ideato e musicato dal creatore della serie Joss Whedon, che non a caso si occuperà anche della regia di uno dei prossimi episodi di “Glee”.

Per quanto riguarda la programmazione italiana, “Fringe” continuerà ad andare in onda nella serata di Italia 1 del martedì fino a inizio aprile. Dal 13 aprile è, infatti, prevista la nuova edizione de “La pupa e il secchione” e non si sa ancora quando andranno in onda i restanti episodi della prima stagione del telefilm.