È bella e spietata la Jennifer Aniston de “La festa prima delle feste” (“Office Christmas Party” nella versione originale) il film di Natale 2016 destinato a svettare in cima al box office, firmato da Josh Gordon e Will Speck (a cui si devono, tra gli altri, “Blades of Glory” e “Due cuori e una provetta“). Scopriamo insieme il cast e gli attori stellari del film, la recensione del film visto in anteprima, la trama, il trailer con la data di uscita nelle sale.

La rumorosa commedia di Natale è ambientata nella gelida Chicago dove i dipendenti di un’azienda rispettabile sono i protagonisti di una notte esagerata che avrà molte conseguenze.

La festa prima delle feste: cast e attori

Fasciata in una gonna a matita nera che mostra il suo fisico mozzafiato in tutta la sua piena forma, Jennifer Aniston entra in scena (anticipata dalle sue pump di Christian Louboutin, con cui – caparbia – incede senza particolari difficoltà in una coltre di neve) e la illumina da subito con quella verve comica che i suoi fan hanno imparato a conoscere e apprezzare sin dai tempi di “Friends“. Unica pecca, un accenno di ritocchino che mal si adatta a un’attrice che – pur avendo ammesso di essere ricorsa in passato al botox – ha più volte dichiarato di tenersene ormai lontana. Il timore è che si faccia prendere la mano come molte delle sue colleghe e rinunci così alla varietà pressoché infinita della sua mimica facciale che la rende così amata e rara nel panorama hollywoodiano. Ancora, per fortuna, il pericolo è lontano e la sua prova attoriale è decisamente superba.

Accanto a lei Jason Bateman, navigato caratterista di commedie hollywoodiane, diventato famoso grazie a ruoli da uomo regolare che si trova nelle situazioni più assurde. I due sono insieme sullo schermo per la quinta volta, dopo “Ti odio, ti lascio, ti…“, “Due cuori e una provetta” e i due capitoli della serie “Come ammazzare il capo“. “Ormai siamo come una famiglia. C’è una totale confidenza e vicinanza che si riflette automaticamente nel nostro lavoro quotidiano. Se c’è una tale fiducia, puoi immediatamente dire al tuo compagno di scena cosa sta funzionando e cosa no”, ha raccontato la Aniston del suo rapporto con Bateman.

Per il ruolo di Clay Vanstone, il festaiolo fratello di Carol, il personaggio interpretato dalla Aniston, i registi hanno cercato un attore che potesse combinare in parti uguali caos e autenticità: la scelta è caduta sull’attore comico T.J. Miller. “Lavorare con Jason Bateman e Jennifer Aniston mi ha intimidito agli inizi. Ma sono delle persone così calorose e professionali. Anche se fino a poco tempo fa li osservavo dallo schermo, non hanno mai fatto mancare il loro supporto a un attore così inesperto come me”, ha raccontato Miller.

Galleria di immagini: La festa prima delle feste, foto

La festa prima delle feste: la trama

Il morale è sotto i piedi alla Zenotek di Chicago, dopo che la spietata Carol Vanstone (Jennifer Aniston), amministratore delegato dell’azienda, ha annunciato un piano di chiusura della divisione pochi giorni prima di Natale. Così, Clay, eccentrico presidente e fratello minore di Carol, arruola il Responsabile Tecnico (Jason Bateman) e l’Ingegnere di Sistema (Olivia Munn) per trasformare la festa di Natale in un miracoloso, epico e indimenticabile party che possa convincere un cliente di primo livello (Courtney B. Vance) a firmare una nuova commessa e salvare così il lavoro di tutti i dipendenti.

La festa prima delle feste: la recensione

Il film si iscrive nel filone dei film di Natale che, sulla falsariga del celeberrimo “A Christmas Carol” di Charles Dickinson, vedono la presenza di un cattivo che non si lascia intaccare dallo spirito natalizio: la Aniston veste a pennello il ruolo del villain, troppo presa come è a fare affari per occuparsi delle tradizionali celebrazioni che ogni anno si svolgono nell’azienda che dirige. Molti i momenti in cui si ride, grazie ai dialoghi scoppiettanti e alle scene paradossali, al limite della slapstick comedy, tuttavia il film pecca spesso in lungaggini e di superflue volgarità che lo rendono non del tutto adatto a un pubblico infantile.

La festa prima delle feste: uscita e trailer

Il film, prodotto dalla Dreamworks e distribuito dalla Universal Pictures, è nella sale da oggi, mercoledì 7 dicembre. Scoprite il trailer ufficiale del film.