Al Festival del Cinema di Venezia la conferenza stampa di George Clooney ha destato molto scalpore: un ragazzo si è spogliato per George.

Il ragazzo in questione era la Iena Mauro Casciari, che stava preparando una provocazione al super-ospite del Festival. Si è sfilato i vestiti e rimanendo completamente a petto nudo si è “dichiarato” all’attore americano, il quale ha risposto:

È un peccato quando si ha una grande occasione e la si spreca, non funziona… resti lì che poi arriviamo… c’è un’ambulanza in arrivo… è bello comunque…

Casciari è stato intervistato da rumor.it e spiega come si è evoluta la vicenda.

Racconta che l’idea di giocare sulla finta omosessualità dell’attore americano è nata dopo aver ascoltato la dichiarazione (sarcastica, ovviamente) di Matt Damon a Studio Aperto.

Durante la conferenza, poi, Casciari ha cominciato lentamente ad allentare i vestiti senza che nessuno si accorgesse di ciò che stava per fare. Il risultato è stata una recita perfetta.

Le foto dello striptease della Iena hanno fatto proprio il giro del mondo: TG italiani, siti internazionali e la tappa più importante è stato il David Letterman Show, durante l’intervento di Matt Damon.

Non sono un giornalista e neanche un pubblicista! Ho rilasciato diverse interviste alle agenzie e alle TV anche straniere subito dopo il fattaccio. Poi mi ha chiamato la CNN per un’intervista telefonica e la NBC viene addirittura ad intervistarmi a Milano… Naturalmente ho spiegato che sono delle Iene di Italia 1 e che stavo recitando… Evidentemente… Molto bene!

ha dichiarato Casciari.