Moana“, la miniserie televisiva dedicata a Moana Pozzi, sarà mandata in onda da SkyCinema 1, martedì 1 e mercoledì 2 dicembre alle ore 21.00. Il regista Alfredo Peyretti lascia trapelare come la pornostar non verrà raccontata da un punto di vista intimistico:

È un film rock. C’è però Violante Placido, perfetta nel ruolo, che restituisce la sensualità alla donna che riusciva ad essere erotica senza volgarità: corpo statuario, sorriso da bambina.

Il film sarà vietato ai minori di 14 anni e non va assolutamente inteso come un’opera biografica: l’intelligenza, la curiosità e la complessità di Moana Pozzi verranno messe in secondo piano a favore di una narrazione incentrata sull’unicità della sua vita sotto i riflettori.

Il regista, intervistato sulla prova di Violante Placido, si dichiara soddisfatto della sua interpretazione, confermando la capacità dell’attrice di incarnarne lo spirito e l’essenza della pornostar. E ci tiene a sottolineare che, sulla reale storia della porno diva, sono state davvero tante le licenze che si è concesso, inventando di sana pianta molti degli episodi descritti all’interno della miniserie.

Di seguito, un’intervista a Violante Placido e una galleria fotografica dedicata al film TV: