La nail art, l’arte di decorare le {#unghie} con disegni, brillantini, perline e molto altro ancora, impazza letteralmente tra il pubblico femminile italiano. Questa tendenza, sbarcata in Europa da oltreoceano, si è rivelata una vera e propria moda sempre più contagiosa.

Galleria di immagini: Dzine nail art

A testimoniarlo ci sono i dati confermati da Unipro, che vede un aumento del 6,2% per quanto riguarda l’acquisto di prodotti per la cura delle mani, e un + 12,2% per quanto concerne l’acquisto di {#smalti} nel giro di solo un anno. Anche il web conferma questa ultima tendenza: secondo una ricerca condotta da Assolatte la parola “unghie” è una delle più ricercate nei motori di ricerca, e recentemente i video su Youtube riguardanti i tutorial di nail art e di ricostruzione unghie sono aumentati in maniera esponenziale.

Non solo ci si preoccupa della {#bellezza} esteriore però, bensì anche di quella interiore. Assolatte sottolinea come sia di primaria importanza curare la salute delle unghie dall’interno, con una specifica alimentazione. Infatti, i latticini sono fondamentali per avere delle unghie sane: è consigliabile consumare almeno tre porzioni di latte o yogurt al giorno e almeno tre porzioni settimanali di formaggi. In questi prodotti è contenuto il calcio, lo zinco, la vitamina B2 e la vitamina E che rafforzano le unghie e evitano che si sfaldino.

Fonte: Ansa