È partita oggi la nona edizione del Telefilm Festival, la più interessante vetrina italiana dedicata alle serie televisive provenienti dal Belpaese e non. Il Festival si tiene dal 27 giugno al 3 luglio, presso l’Apollo Spazio Cinema di Milano. Tra gli altri, è stato presentato “The vampire diaries 2“: i novelli vampiri più amati della televisione torneranno più pallidi che mai con tante nuove storie.

Tra le novità ci saranno anche altre serie alla loro prima stagione, come “The Playboy Club“, telefilm sulle prime playmate, “The Raven” con John Cusack, sulla vita di Edgard Allan Poe, “Game of Thrones” e “Teen Wolf” basato sulla pellicola degli anni ’80 con Michael J. Fox “Voglia di vincere”.

Galleria di immagini: The Vampire Diaries

Intanto, gli organizzatori hanno invitato alla prudenza: meglio calmare gli entusiasmi prima di vedere una serie che potrebbe apparire deludente. Intanto, la Regione Lombardia non ha concesso il patrocinio all’evento, perché la serie “Xanadu“, a loro avviso, riportava uno slogan eccessivo.

Molto bene la presentazione di “Freaks“, che si avvia ormai alla seconda stagione, ma il cui target è sempre più rivolto verso il Web, come i quattro protagonisti hanno tenuto a sottolineare quando viene chiesto loro cosa farebbero se venisse proposto di andare in TV con un budget più elevato:

“Freaks è un prodotto che funziona proprio perché conserva la sua atmosfera naif, che sicuramente andrebbe smarrita in presenza di un budget più elevato. Senza dubbio ci farebbe piacere, ma per il momento preferiamo proseguire per la nostra strada.”