Non si chiamerà “Fornelli e coltelli”, ma “La notte degli chef“, la nuova trasmissione di Alfonso Signorini che stavolta avrà per tema la cucina. C’è grande attesa, ed è forse per questo che il titolo definitivo non si è saputo prima dello show, per la prima puntata del primetime di Canale 5 di domani.

I cuochi che si fronteggeranno saranno nove professionisti che affiancheranno altrettanti partecipanti, suddivisi in tre gruppi, con altrettanti aiutocuochi, Rino Gattuso, Emanuele Filiberto e la bella Elisabetta Canalis, ma ci saranno anche Cecilia Rodriguez e il calciatore Guglielmo Stendardo. I piatti dovranno essere originali e preparati in tempo reale: ogni cibo dovrà anche avere una presentazione consona valida per il giudizio.

Galleria di immagini: Elisabetta Canalis sexy gallery

In ogni puntata si dovranno realizzare un primo, un secondo e un dolce. In ogni primetime ci saranno due eliminati, ma uno potrà essere ripescato: il lavoro in cucina sarà giudicato da una giuria composta dalla critica gastronomica de Il Sole 24 Ore, Camilla Baresani, lo chef Alessandro Borghese e il presidente della Triennale di Milano Davide Rampello. Il premio per il vincitore è uno stage di sei mesi presso il ristorante dello chef di riferimento del concorrente.

Signorini ha raccontato la motivazione che lo spinge a questo grande cambiamento televisivo:

“Io sono molto goloso e mi diletto a cucinare. Faccio alla grande la casseoula, un piatto tradizionale lombardo di lunga preparazione e una versione originale della carbonara con guanciale sfilettato e croccantino, odio nouvelle cuisine e amo i piatti ruspanti, le razioni abbondanti e le trattorie di una volta.”