Per le amanti della maison francese più chic, ecco arrivare a Londra un nuovo spazio dove poter realizzare i propri sogni. Il nuovo flagship store di Louis Vuitton, che come possiamo apprendere da Vogue.it, è considerato il “rivale numero uno” della boutique sugli Champs-Elysées, ha inaugurato ieri sera ed ha raccolto decine e decine di volti noti dello spettacolo.

La struttura è realizzata in pieno stile londinese del ventunesimo secolo, seguendo il progetto del celebre architetto di New York Peter Marino. La clientela, accolta da moderne scale di vetro e giochi di luce, potrà muoversi in uno spazio articolato su quattro piani e diviso per collezioni.

Nel piano interrato troveremo gli articoli dedicati al pubblico maschile, mentre risalendo a piano terra troveremo accessori, gioielleria e borse. Salendo di un altro piano, il settore femminile, con vestiti e scarpe, più una piccola parte dedicata a libreria, la quale racchiude le famose ed eleganti guide Louis Vuitton.

All’ultimo piano, infine, una splendida suite ad accesso privato, raggiungibile solo su invito. Un’area riservata alle “clienti VIP”, alcune delle quali non hanno saltato nemmeno l’inaugurazione della scorsa notte. Ed ecco quindi sfilare celebrità del calibro di Catherine Deneuve, Elle MacPherson, Gwyneth Paltrow, Daisy Lowe ed Alexa Chung.