Non è un’altra solita sitcom americana. “Modern Family” è una innovativa serie comica che, negli Stati Uniti, ha già avuto riscontri più che positivi, sia di pubblico che di critica. A partire da stasera la potremo vedere anche in Italia, ogni venerdì su Foxlife di Sky.

Lo stile della serie è definibile come “mockumentary“, ovvero un mix tra il documentario e la fiction. Un modo originale per fotografare in maniera realistica ma, allo stesso tempo, fortemente ironica e divertente una particolare famiglia allargata dei nostri giorni.

Protagonista del serial è, infatti, la numerosissima famiglia Pritchett. Il patriarca Jay è interpretato da Ed O’Neill, già protagonista di una storica sitcom, “Sposati con figli“, andata in onda a cavallo tra gli anni Ottanta e i Novanta. Il ruolo della sua nuova moglie, più giovane di lui, è affidato invece alla sexy modella colombiana Sofia Vergara, vista in alcuni episodi di “Dirty Sexy Money”. Ma il cast è via via arricchito da una serie di prestigiose guest-star come Edward Norton, Elizabeth Banks e Chazz Palminteri.

“Modern Family” ha avuto una nomination ai Golden Globe come miglior serie comedy dell’anno ed è tra le novità della stagione più apprezzate dalla stampa d’oltreoceano. Ottimi anche gli ascolti che hanno portato la serie alla conferma per una seconda stagione. Da stasera potremo vedere quale sarà la reazione del pubblico italiano.