La Principessa Charlene di Monaco ha partecipato sabato sera all’annuale Gala della Croce Rossa: seppur bellissima come sempre, molti hanno notato una sua eccessiva magrezza.

La reale monegasca ha fatto il suo ingresso nella Salle des Etolies di Monte Carlo con il marito, il Principe Alberto. La ex campionessa olimpica ha indossato per l’occasione un vestito lungo della collezione Armani Privé sulle tonalità del lilla e carta da zucchero con scollo a v, abbinandolo a vistosi pendenti con diamanti, a una pochette en pendant e a un bouquet di fiori arancioni.

Impossibile non notare il cambiamento nel corso degli anni per quanto riguarda il peso e la figura della Principessa: se si confrontano le foto degli anni precedenti con quelle del Gala di sabato, si noterà subito non solo una maggiore magrezza nel viso, ma anche a livello del giro vita e nella parte superiore, visto che le clavicole sono ben in evidenza. Il taglio corto di capelli, poi, ha senz’altro evidenziato la sua figura slanciata.

Il Principe Alberto, invece, ha indossato un completo con giacca color panna e pantaloni neri e scarpe in vernice. La coppia reale ha incontrato tantissime celebrità e dignitari del mondo dell’arte, della politica e provenienti dalle organizzazioni non-profit che hanno partecipato alla suntuosa cena organizzata dalla Croce Rossa. La Principessa Charlene è apparsa completamente a suo agio parlando e scambiandosi battute e sorrisi con i suoi vicini di tavolo.

Il Gala della Croce Rosse si tenne per la prima volta nel 1948, quando fu presenziato dal giovane Principe Ranieri III di Monaco. Adesso, invece, è ospitato annualmente dai reali monegaschi che raccolgono fondi per sostenere le cause umanitarie dell’importante organizzazione internazionale. Dopo la cena, è sempre la coppia reale ad aprire le danze.

Il Principe Alberto e la Principessa Charlene di Monaco sono sposati da quattro anni e hanno avuto due gemelli, Gabriella e Jacques, che adesso hanno 19 mesi. Nonostante il Principe Alberto abbia altri due figli più grandi, Jazmin e Alexandre Coste, rispettivamente di 22 e 11 anni, l’erede al trono è Jacques in quanto gli altri due bambini sono nati fuori dal matrimonio e quindi non possono concorrere all’ambito ruolo.