Qualche mese fa su Facebook le avrebbero dato fuoco, naturalmente in senso figurato. Ma Fiammetta Cicogna, dopo lo spot della Tim che non le ha esattamente attirato le simpatie della gente, sta recuperando terreno grazie al Chiambretti Night.

Nei mesi scorsi, Fiammetta Cicogna è stata protagonista di una pubblicità che non metteva in risalto la sua simpatia, come avviene invece oggi accanto a Piero Chiambretti, appariva infatti una svampita circondata da altri tre ragazzi che non erano, nemmeno loro, molto popolari, per utilizzare un eufemismo.

Quest’estate la Cicogna aveva affermato la propria intenzione di non partecipare a programmi televisivi, ma evidentemente ha cambiato idea: oltre al Chiambretti Night, la giovane dovrebbe condurre “Doc 1“, una trasmissione di Italia 1 dedicata ai documentari sugli animali, accanto al tenebroso Raz Degan.

La Cicogna ha dichiarato a Leggo:

Sulla mia pagina di Facebook i miei amici sono aumentati a circa venticinquemila… praticamente tanti quanti la curva del Milan… un buon risultato direi, no?

Certo, vi è da dire che quest’estate i gruppi Facebook che crescevano come funghi erano tutt’altro che lusingheri nei confronti della Cicogna, per cui… ad maiora.