Dopo tante voci che circolavano sul quarto episodio della saga di “Twilight“, arriva finalmente una dichiarazione ufficiale attraverso le parole del produttore. Wyck Godfrey, infatti, conferma che “Breaking Dawn” diventerà il quarto capitolo dedicato alla serie, specificando che potrebbe addirittura essere diviso in due episodi.

I protagonisti principali della serie Robert Pattinson, Kristen Stewart e Taylor Lautner, hanno già firmato per il nuovo film che dovrebbe essere girato a partire dal prossimo autunno a Vancouver. La sceneggiaturaè stata affidata a Melissa Rosenberg, mentre la decisione su un eventuale suddivisione in due film dipenderà dalla coerenza e dalla solidità della sceneggiatura, queste le parole di Godfrey al riguardo:

Se ci sarà un film oppure due non lo sapremo finché non avremo in mano il trattamento del film, e vedremo se è coerente. Se non lo è, non penso che divideremo la storia in due film, altrimenti sì. Tutto dipende dalla quantità di dettagli che si vogliono riprendere dal libro, per esempio tutti i nuovi vampiri che appaiono in “Breaking Dawn”, e poi tutta la sezione narrata da Jacob… se dobbiamo fare un singolo film, verrà molto lungo.

Fra gli altri impegni della produzione ci sarà quella di trovare un regista per il film, con ogni probabilità “Breaking Dawn“, non sarà affidato nuovamente a Chris Weitz. Ma anche questo dipenderà dall’adattamento della sceneggiatura, in quanto ci sarà bisogno di un regista che sia in grado di curare nei dettagli sia la storia d’amore che le scene d’azione, gestendo con equilibro le varie fasi della narrazione. Occorrerà quindi ancora un po’ di tempo per svelare il resto degli interrogativi.