Al tuo bambino è spuntato il primo dentino? Fin da subito dovrai curarne l’igiene…

Se è un po’ restio a lavarsi i dentini, tu prova a ”giocare a chi si lava meglio i denti”. Di solito è un metodo che diverte e non fallisce. Pero ricorda che, oltre allo spazzolino, ci sono molte altre cose che puoi fare per aiutare i suoi dentini a crescere sani e forti. Se i dentini da latte sono in salute, lo saranno anche quelli definitivi.

Allora, per facilitare le cose, il rituale dell’igiene orale può diventare un bel gioco; anche le regolari visite dal dentista dall’età di due anni aiuteranno non solo a familiarizzare con questa figura, senza averne poi timore da grandi, ma potranno anche prevenire malocclusioni dentoscheletriche e curare eventuali carie dei denti da latte.

Come proteggere i suoi dentini

Qual è il modo più efficace per proteggere i dentini di tuo figlio? La causa principale della carie, come sai, sono gli zuccheri, ma questo non significa che sia giusto eliminare tutti i dolci dalla dieta del bambino. Mangiare spesso poche caramelle è più nocivo che mangiarne parecchie in un colpo solo. In breve, minore è il tempo in cui lo zucchero viene a contatto con i denti e minore è il rischio della carie.

Tutti i bambini adorano i dolci e può essere anche difficile tenerli a bada. Cerchiamo di seguire alcuni consigli per mantenere sani i suoi dentini.

*Cerca di dargli i dolci soltanto durante i pasti e cerca di far mangiare a tuo figlio un po’ di formaggio al termine del pasto. In genere, alla saliva occorrono 20 minuti per neutralizzare gli acidi che si formano masticando gli zuccheri, ma mangiare il formaggio può ridurre questo lasso di tempo a 10 minuti.

*Un momento tutto dolce

Introduci la giornata dei dolci, una volta alla settimana, affinché tuo figlio soddisfi la sua voglia di dolce, incoraggiandolo però a mangiare in fretta: come detto, è meglio una mangiata di caramelle da finire in dieci minuti, piuttosto che mangiarne una sola ogni due ore. Sarebbe meglio evitare le caramelle gommose e i lecca lecca: molto meglio la cioccolata.

*Cerca di non esagerare con la frutta. Molte mamme, a metà mattina o al pomeriggio, danno ai loro bimbi frutta fresca o disidratata. Quest’ultima, però, sarebbe da evitare perché contiene molti zuccheri e proprio come le caramelle gommose può seriamente danneggiare i denti. Quindi è meglio darla al bimbo solo durante i pasti.

*Ricordati delle bevande. Bere una spremuta, un succo di frutta o il latte dal biberon può nuocere ai dentini di tuo figlio. Il liquido resta molto a lungo a contatto con i denti, quindi cerca di insegnare al tuo bimbo a bere al più presto con il bicchierino e dagli latte e succo di frutta solo ai pasti. Per dissetarlo fra un pasto e l’altro dagli solo dell’acqua.