Il palinsesto di Canale 5 sta per salutare altre due trasmissioni, le quali hanno portato alle reti Mediaset grandi risultati in termini di ascolti.

Oltre alla fine del “Grande Fratello 10”, infatti, tra poco arriveranno al capolinea del loro viaggio anche il talent show “Amici”, firmato Maria De Filippi, e la trasmissione dei piccoli talenti canori “Io canto“, le cui redini sono state ben gestite da un Gerry Scotty più che in forma.

Stasera andrà in onda la semifinale di “Io canto” e, come di consueto, i cantanti, piccoli di età ma grandi per doti canore, si esibiranno per una sfida all’ultima nota per accaparrarsi un posto nella futura finale.

Solo due sono già i candidati ufficiali per la serata conclusiva di questo ciclo di “Io canto”. Stiamo parlando di Benedetta Caretta e di Cristian Imparato: sono i preferiti del pubblico e, avendo vinto nelle scorse serate il televoto, passano automaticamente all’ultimo step del 20 marzo, il più impegnativo.

Nelle precedenti puntate ci sono sempre stati dei cantanti vip che hanno accompagnato i giovanissimi, rimanendo spesso sbalorditi per via della bravura di queste voci bianche, calibrate al punto giusto.

Iva Zanicchi, in una puntata espresse così la sua meraviglia:

Siamo senza parole perché hanno una grande professionalità a 12-13 anni.

Per la semifinale di stasera sono previsti grandi ospiti: le gemelle Alice ed Ellen Kessler, Arisa, Irene Fornaciari e i Nomadi. Aspettiamoci, tra grandi e piccini, uno spettacolo imperdibile, ricordando però che la competizione è solo tra i mini talenti.

Come sempre, sarà il pubblico a decretare con il televoto chi tra i concorrenti potrà accedere alla finale e raggiungere il temibile palermitano Cristian Imparato, il quale, senza dubbio, continuerà a battagliare a colpi di ugola per avere la meglio sui compagni di avventura.

E in molti prevedono che sia proprio il palermitano il cantante sul quale scommettere per la futura vittoria. Lo stesso conduttore si lascia trasportare dalla sua melodica voce e, dopo averlo sentito cantare sabato scorso la canzone di Whitney Houston, ha commentato:

È straordinario. Questa canzone è davvero complicata e lui l’ha cantata come se la cantasse da tutta la vita.