Calmare il pianto dei neonati può essere il compito più difficile per un genitore, ma sembra che esista un modo per tranquillizzare immediatamente i piccoli sfruttando qualche semplicissima mossa.

A scoprire questa tecnica innovativa è stato il dottor Robert Hamilton, un pediatra di Santa Monica in California. Il medico, che ha trent’anni di esperienza alle spalle, ha soprannominato la sua particolare tecnica “l’attesa“, e l’ha condivisa sul web, accaparrandosi l’attenzione di tantissimi genitori positivamente sorpresi dalla scoperta da mettere in atto per calmare il pianto disperato dei loro bimbi.

Seguendo le istruzioni di Hamilton, basta piegare con una mano le braccia del neonato e tenerle schiacciate contro il petto, mentre con l’altra bisogna afferrare la parte bassa del bebè inclinandolo di quarantacinque gradi per poi farlo oscillare delicatamente su e giù.

Il movimento miracoloso consiste, quindi, nello scuotere leggermente il sederino del bambino avanti e indietro. Una sorta di ninna nanna inedita che calma immediatamente i neonati tanto da far smettere all’istante anche il pianto più acuto. Stando alle immagini, diventate virali sul web, la tecnica funziona davvero in ogni caso, per la gioia dei genitori che non dovranno più essere torturati dai pianti persistenti dei loro piccoli bebè.