A chi non capita di andare in giro per casa a cercare il telecomando per poter cambiare canale? In un futuro non troppo lontano tutto questo non sarà più necessario: come annuncia TrendyStyle.it, la TV interpreterà i gesti delle nostre mani.

Un po’ come avveniva nel film Minority Report del grande Spielberg, con l’innovazione tecnologica il teleschermo potrà capire i nostri gesti codificandoli in comandi, proprio come succede quando premiamo un pulsante dell’attuale telecomando. A Las Vegas, durante il Consumer Electronic Show, sono stati presentati alcuni modelli funzionanti solo con i movimenti delle mani.

Tramite una telecamera posta in cima al televisore, i gesti del telespettatore vengono ripresi e le immagini sono inviate all’intero della “scatola magica”: per cambiare canale, ad esempio, basterebbe muovere le mani come se si stesse sfogliando un libro.

Ovviamente questa tecnologia deve essere necessariamente perfezionata prima di finire sul mercato: come fa il dispositivo a distinguere i gesti realmente significativi da quelli involontari dell’uomo? Gli studiosi esperti nel settore stanno lavorando proprio su questo punto: alcune abitudini, come giocare coi capelli o semplicemente toccarsi il naso, non dovranno essere interpretate dal televisore come comandi non richiesti.