Finalmente dopo tante anticipazioni e previsioni, stasera arriva “La5”, il nuovo canale tutto al femminile del digitale terrestre. Sarà prettamente dedicato alle donne, ma ciò non toglie che potrebbe interessare anche al pubblico maschile.

Su questo canale potrete rivedere tutti i programmi di Canale 5; sarà munito di un palinsesto attivo 24 ore su 24 e la programmazione si rivolgerà a un pubblico femminile tra i 15 e i 34 anni. Tra i testimonial di “La5”, ovviamente, spiccano alcune fra le figure femminili più note di Mediaset: Silvia Toffanin, Alessia Marcuzzi, le Veline, Geppi Gucciari e anche Marco Carta, l’unico uomo scelto come volto di questa nuova emittente.

Alessandro Salem, il direttore dei contenuti di RTI, così parla di questo nuovo canale:

La5 sarà un canale tutto al femminile, certamente collegato con Canale 5, rete leader incontrastata su questa fascia d’età, ma non solo: non si limiterà infatti a ritrasmettere i contenuti della rete ammiraglia, ma avrà una programmazione che raccoglierà tutti i generi, organizzati e programmati per intercettare il target femminile. Dunque spazio a film e telefilm, ma anche a spin-off di grandi blockbuster come il Grande Fratello. E da settembre arriveranno le produzioni originali, fatte a hoc per questa rete.

Programmi, talk show e soap opera: questo e molto altro devono aspettarsi i telespettatori. Il primo programma che andrà su La5 in onda stasera è “Le nuove mostre” di Antonio Ricci e vanterà due conduttrici alle prime armi, ma ben note al pubblico del TG satirico “Striscia la notizia”: le veline Federica Nargi e Costanza Caracciolo.

Dal mese di luglio, invece, partirà “Amici Tour“, uno dei molti programmi inediti che sarà trasmesso da “La5”. Potremmo seguire le 10 tappe del tour estivo dei ragazzi del talent di Maria De Filippi, ritrovando dunque tra i protagonisti Emma Marrone, Pierdavide Carone, Loredana Errore e tanti nostri beniamini.

Anche gli amanti del GF saranno accontentati. È, difatti, prevista nel palinsesto la primissima edizione del Grande Fratello, seguito ovviamente da Mai dire Grande Fratello 1.