A Lady Gaga ieri sera è stato consegnato un premio come icona di stile ai CFDA Awards, di fronte a personaggi come Marc Jacob e Anne Wintour. E lei si è presentata prima con il seno nudo, poi vestita di solo velo dalla testa ai piedi, a esclusione di alcune borchie al posto delle mutande. Una vera maestra di eleganza, non c’è che dire.

Sarà stata una risposta esplicita a Eminem che nella sua ultima canzone le dava della donna-uomo? Invece che commentare a parole, la Germanotta può aver pensato di mostrare tutto per mettere a tacere il rapper. Fatto sta che l’intrepida pop-star è arrivata sul red carpet del grande evento modaiolo con un abito Thierry Mugler insolitamente sobrio.

Galleria di immagini: Lady Gaga ai CFDA

Abito tutto nero con lunga gonna, corpetto e molto velo. Un look quasi castigato se non fosse per la caduta del corpetto che l’ha lasciata a seno al vento, a parte un lievissimo pizzo. Di primo acchito, si potrebbe pensare a un attimo di défaillance causata dell’emozione che l’incredula Lady Gaga avrebbe provato a stare in mezzo a tanti idoli del mondo della moda.

Subito dopo tuttavia, forse per non far credere di essersi vestita in modo troppo banale, ha pensato di togliere il materiale coprente e rimanere con solo una tutina di velo addosso. Il tutto con i soliti maxi-trampoli ai piedi.

Coperti appena i capezzoli con dei tondini neri, sulle parti intime ha lasciato un micro-slip e un collare di borchie. E così conciata si è scatenata in pista.

La stilista Vera Wang ha elogiato lo stile della pop-star, che le ha permesso di ottenere il Fashion Icon Award:

“Eclettico, originale, temerario. Penso che sia esattamente come lei.”

E ci sono pochi dubbi a proposito.