Gli americani amano fare le cose in grande e il Super Bowl, oltre a essere l’evento sportivo più seguito degli Stati Uniti, è l’occasione per gli artisti di creare esibizioni pazzesche. Quest’anno l’halftime show è stato affidato a Lady Gaga che, non solo è stata a livello delle aspettative, ma ha dato vita a uno degli spettacoli più belli che si ricordino per questa occasione.

La popstar, che ha fatto della spettacolarità e la sorpresa le sue carte vincenti, ha iniziato il suo concerto dal tetto dello stadio NRG di Houston, in Texas, dove si teneva la finale di football americano tra i New England Patriots, capitanati da Tom Brady (marito di Giselle Bundchen), e gli Atlanta Falcon (la vittoria è andata ai primi).

Lady Gaga è emersa dal tetto dello stadio, con un esercito di 300 droni che formavano una bandiera americana tremolante nel cielo, per poi spiccare letteralmente il volo al termine di una sequenza pre-registrata. La cantante, che ha sfoggiato un body argentato luccicante e stivali alle ginocchia, è atterrata sul palco grazie a dei cavi metallici che l’hanno trasportata giù dal tetto.

La cantante di Paparazzi ha deciso di non fare riferimenti diretti alla politica e al nuovo presidente degli Stati Uniti Donald Trump, ma ha scelto di mandare un messaggio più sottile, invitando all’unità e alla coesione. “Come va stasera, Texas? Come va stasera, America?”, ha chiesto Lady Gaga prima di iniziare la sua esibizione con This Land is Your Land, l’inno creato dalla leggenda del folk Woody Guthrie e visto come possibile alternativa all’inno ufficiale degli Stati Uniti.

Lady Gaga ha poi mixato le sue hit più famose – Let’s Dance, Poker Face e Born This Way – volendo trasmettere un messaggio di accettazione e tolleranza indipendentemente dall’etnia o dall’orientamento sessuale delle persone. Twitter è esploso nel commentare il momento in cui la popstar ha cantato, davanti al Vice Presidente Mike Pence, il seguente testo: “Non importa se si è gay, eterosessuale o bisex/ lesbica o transgender, sono sulla giusta strada baby, sono nata per sopravvivere”.

Galleria di immagini: Super Bowl 2017, le foto di Lady Gaga

Tra effetti speciali d’effetto, orde di ballerini, cambi d’abito, coreografie e scenografie stupende, lo spettacolo di Lady Gaga è stato seguito da 100 milioni di telespettatori statunitensi, e per la prima volta la cantante ha deciso di interrompere la tradizione dell’halftime show non invitando ospiti sul palco, ma tenendo l’intero spettacolo da sola.