Lady Gaga ha lanciato il suo personale social network. Su Littlemonster.com basta registrarsi, anche da account Facebook o Twitter, per condividere finalmente la passione per Mother Monster con tutti gli altri affiliati di questo mondo: una buona manciata di milioni, all’incirca.

Lady Gaga appare in ogni salsa nella pagina iniziale dove campeggiano foto appena scattate, fan-art direttamente messe insieme dai suoi amati Little Monsters e tutte le notizie che la riguardano. Poi ovviamente ci sono spazi per chattare con altri appassionati, le date di tutti i concerti, uno spazio dedicato ai profili dei fan.

Galleria di immagini: Lady Gaga a LA versione aggressiva

La homepage, su cui si viene accolti con un “Welcome Home Little Monster”, ricorda quella di Pinterest, ma c’è tutta la filosofia del commenta e condividi di Facebook, perciò c’è poco da dubitare che sarà un altro successo. La Germanotta, che è appena arrivata a Los Angeles, presentando per una volta anche lei il dito medio ai paparazzi, si sta concedendo una breve pausa dal tour mondiale.

La prossima tappa dopo Asia e Australia è l’Europa: ad aprire il 14 agosto a Sofia, in Bulgaria, come viene prontamente annunciato sul social network da cui si possono anche acquistare direttamente i biglietti. Nel frattempo si potrà vedere Lady Gaga girare praticamente in mutande in quel di Hollywood, dove giusto ieri si è presentata al ristorante Mr Chow in un peculiare outfit stile bondage, con intimo nero bene in vista, per la gioia dei Little Monsters.

Fonti: Abc, LittleMonsters.com