Lady Gaga è certamente l’artista più fortunata di questo 2011. La popstar si è aggiudicata infatti un ulteriore premio quest’anno, ovvero il riconoscimento da parte dell’Associated Press per “Born This Way”. Secondo l’agenzia americana, è lei la regina dei guadagni e dell’entertainment: Gaga è stata nominata “AP Entertainer of the Year“. Persino Steve Jobs, il guru di Apple scomparso di recente, si trova dopo di lei in classifica con un distacco di soli 3 punti.

Lady Gaga è stata inoltre incoronata da Forbes come artista donna più pagata al mondo, con ben 90 milioni di dollari guadagnati da maggio 2010 allo stesso mese del 2011, complici tour, dischi e sponsorship varie.

Galleria di immagini: Lady Gaga: Elle e Vanity Fair

Una popolarità e un fenomeno musicale che non cessano di esistere, anzi con il passare del tempo l’esposizione mediatica della cantante di origini italiane ha superato persino quella della conduttrice TV – amatissima in America – Oprah Winfrey.

Per Stefani Joanne Angelina Germanotta il 2011 è stato un anno d’oro: le sue canzoni sono diventate tormentoni condivisi dall’Inghilterra al Giappone; è stata direttore di un giornale (il freepress Metro), ha vinto due Guinness World Records e 5 Grammy Awards; ha di recente inaugurato un Workshop; il suo profilo Twitter è seguito attivamente da più di 17 milioni di “little monsters”, i fans che attendono ogni sera con ansia la sua buonanotte. Gaga non è soltanto una cantante ma un intero mondo, eclettico e poliedrico.

«La mia più profonda gratitudine – ha dichiatato l’artista – va alle emittenti e ai giornalisti che mi hanno sostenuta nel corso degli anni, che a loro volta, stanno adesso sostenendo gli amori della mia vita: i miei fans. Grazie per aver creduto in “Born This Way”».

Fonte: Just Jared