Nuovo singolo tutto italiano per Lady Gaga. Travolta dai festeggiamenti per i 150 dell’Unità d’Italia, Miss Germanotta decide di incidere una versione pop-dance del successo internazionale datato 1983 di Toto Cutugno: “L’italiano“.

Sarebbe quasi plausibile viste le numerose stranezze, vestiti di carne e morti simulate sul palco solo per citarne alcune, a cui l’icona del pop ci ha abituato negli ultimi anni. Ma la notizia diffusa dal promoter italo-americano Mark Dentice puzza proprio di pesce d’aprile.

Galleria di immagini: Lady Gaga su VMagazine

Lanciata in rete questa mattina dal Tgcom, a cui il fantomatico promoter col nome in comune con il pesce dai grandi denti avrebbe comunicato la scottante anticipazione, la notizia è rimbalzata in giro per la rete prendendo all’amo (è proprio il caso di dirlo) tantissimi siti Web nazionali che non hanno mancato di citare anche la finta dichiarazione, resa ancora più credibile anche grazie ai vari riferimenti a fatti veri come il nonno palermitano e i festeggiamenti per i 25 di Lady Gaga, di Mark Dentice.

“È nato tutto per caso durante una gita in barca qualche settimana fa con altri amici. Lady Gaga diceva di voler organizzare un mega party per il suo compleanno e tra una parola e l’altra non ricordo come siamo finiti a parlare del ‘compleanno’ dell’Italia. A lei è venuta in mente la canzone di Toto Cutugno, si è messa a cantare “lasciatemi cantare con la chitarra in mano”, e ridendo le ho chiesto se voleva inciderla come omaggio all’Italia. E incredibilmente ha detto sì!”

È la stessa redazione del TGCom a svelare l’arcano:

“Lady Gaga che canta Cutugno? Ci sarebbe piaciuto tanto, ma ahinoi, era solo un pesce d’aprile. Come al solito c’è chi ha abboccato, chi ci ha sgamato subito, chi ha ripreso la notizia pensando fosse vera (e a volte appropriandosene, doveva essere credibile per davvero!) e chi invece è stato più cauto. Ci risulta anche che qualcuno abbia cercato mr. Mark Dentice per saperne di più. Ma Dentice (il nome ittico non è stato scelto a caso…) esiste solo nella nostra fantasia. Speriamo di avervi fatto sorridere, noi ci siamo divertiti a scriverlo. E un pensiero speciale al grande Toto che ha ispirato questo nostro pesce e che speriamo abbia sorriso con noi. A lui tutta la nostra simpatia, e a Lady GaGa l’augurio di poter veramente incidere un pezzo come “L’Italiano” conosciuto in tutto il mondo!”.

Niente da fare quindi, almeno per questa volta. E chissà che la stravagante diva non decida di prendere sul serio il suggerimento.