Lady Gaga interviene nel dibattito politico che vede schierati in due fazioni opposte il democratico e presidente uscente Barack Obama al repubblicano Mitt Romney. Prima delle elezioni presidenziali, che si terranno il prossimo 6 novembre, i due stanno affrontando dei pubblici dibattiti televisivi e Twitter viene letteralmente invaso da considerazioni degli utenti.

Galleria di immagini: Lady Gaga, tutti i suoi look

Tra questi la popstar Lady Gaga, la cui coscienza civile è tutt’altro che una novità. Come molti altri giovani non famosi, la Germanotta è intervenuta nel dibattito virtuale sulle impressioni relative a quanto detto da Mitt Romney e Barack Obama. La lotta presidenziale appare sempre molto avvincente per tutti e il passare dei giorni non fa che accrescere l’interesse.

In particolare Lady Gaga si è focalizzata sulla politica estera del candidato Romney:

«Penso che lo stile di dibattito di Romney sulla politica estera sia stato incredibilmente debole, poco comprensibile. Credo invece che il presidente si sia dimostrato appassionato comprensibile e moderno. È apparso quasi incolore negli ultimi due dibattiti, l’ultima volta invece sembrava Rocky.»

Poche altre star della musica sono intervenute nel dibattito, ma si può immaginare come Lady Gaga possa accendersi piuttosto facilmente per certe tematiche affrontate in un modo che non corrisponde alla sua natura. I cittadini statunitensi sono chiamati al voto e lei sfodera la sua coscienza civica.

Fonte: Rolling Stones.