Un’accusa alla diva pop del momento ha già invaso i social network ed è diventato un vero e proprio tormentone: dopo il plagio a Madonna, e ora il turno di Loredana Berté di finire nelle grinfie di Lady Gaga. L’esibizione per BBC Radio 1 dello scorso weekend, dove come anticipato la Germanotta si è presentata con tanto di pancione, ricorda fin troppo da vicino un exploit del 1986 dell’artista più originale e trasgressiva del panorama italiano.

Lady Gaga aveva solo un anno di vita quando la Berté si è presentata sul palco di Sanremo avvolta da un abito nero di Armani con tanto di pancione finto, proprio come la cantante di “Judas” ha fatto pochi giorni fa. Ma i dubbi su un possibile plagio involontario sono davvero molti, perché appare inverosimile che la Germanotta fosse davvero al corrente dell’esibizione della Loredana Nazionale.

Galleria di immagini: Lady Gaga per Radio 1

La gravidanza fittizia di Gaga sembra essere giustificata dal tema della rinascita di “Born This Way“, la canzone eseguita sul palco, che ben si ricollega al video del singolo. Nel filmato, infatti, la Germanotta è intenta a dar vita a una nuova specie aliena, gli abitanti del pianeta “Goat“, teoricamente privata dal pregiudizio. La somiglianza con la Berté è, quindi, solo casuale? Eppure i due abiti sono praticamente speculari, sia in fattezze che in colore che in tessuti.

Nel frattempo, la newyorkese torna a stupire con delle dichiarazioni shock: Gaga approva il sesso con i potenti, perché le donne dovrebbero approfittare di questa occasione, una vera e propria dimostrazione di forza del genere femminile. Probabilmente qui nella patria del bunga bunga, di conseguenza, si troverebbe particolarmente a suo agio.