Cosa si intende con l’espressione “corsi e ricorsi storici”? Che alcune cose non spariscono mai definitivamente: vanno via per un po’ e poi ritornano; rielaborate, ma ritornano. Questo vale nella moda, nell’arte e, certamente, anche nella musica.

Dagli Anni ’80 ad oggi uno dei pochi personaggi veramente originali del mondo discografico è sicuramente Madonna, e su questo non temiamo smentite. Prima di lei nessuna artista femminile aveva osato tanto e da allora è stata sicuramente una fonte di ispirazione per gran parte delle cantanti che si sono succedute nella scena mondiale. Ultimamente, però, un video dimostra come Madge sia stata un po’ più che una fonte di ispirazione per certe star, per una in particolare.

Su YouTube è stato, infatti, pubblicato un video in cui si dimostra come Lady Gaga utilizzi e rielabori molte delle caratteristiche di Madonna. Non stiamo parlando solo dei capelli biondi e dell’abbigliamento studiato per far parlare di sé, perché le somiglianze sono incredibili anche sul piano strettamente artistico. Il filmato di YouTube, montato ironicamente sulle note di “She’s not me“, paragona, mettendole in sequenza, molte scene di videoclip e di filmati off stage di Madonna e Lady Gaga le cui somiglianze sono al limite del plagio.

Certo, la stessa Lady Gaga non ha mai fatto mistero della sua ammirazione per la signora Ciccone, e in alcune occasioni ha anche dichiarato di ispirarsi a lei, ma le immagini delle due artiste accostate in una sequenza così serrata fanno pensare che il fenomeno Lady Gaga, in realtà non sia altro che qualcosa di già visto. Video, balletti, costumi, infatti, sembrano essere presi di sana pianta dalla videography di Madonna.

Evidentemente il “modello Madonna” è una garanzia per le cantanti che amano far parlare di sé. Si pensi anche a Britney Spears, che con Madonna ha anche pubblicato un singolo, o a Christina Aguilera. Quest’ultima addirittura è stata al centro delle polemiche perché nel suo ultimo video, “Not Myself Tonight”, la somiglianza con Miss Ciccone è tale che la cantante è stata costretta ad ammettere di essersi quantomeno “ispirata” alla regina del pop.

Curiosi? Ecco il video incriminato.