Anche Lady Gaga avrà un giorno dell’anno in suo onore. L’idea è venuta alla celebre Madame Tussauds, che ha istituito il 9 dicembre come giornata dedicata alla Germanotta. In questo giorno del 2010, infatti, saranno finalmente svelate le otto statue di cera realizzate con le fattezze della cantante, distribuite in otto delle sedi che il Museo Tussauds ha in tutto il mondo.

Si parla delle sculture modello Lady Gaga ormai da mesi, infatti le strutture di cera hanno richiesto molti giorni di lavorazione. Otto statue ispirate a otto mise celebri di Stefani, da quella con la maschera di pizzo al vaporoso abito bianco con parrucca alla Maria Antonietta corredata. Grande escluso è l’abito di vera carne, forse troppo difficile da riprodurre.

Ogni pezzo, assolutamente unico, ha un valore di circa duecentodiecimila euro, e proprio il 9 dicembre andrà ad adornare le sale delle sedi di New York, Los Angeles, Las Vegas, Londra, Berlino, Amsterdam, Hong Kong e Shanghai.

E sempre per iniziativa di Madame Tussauds, cento fortunati fan potranno ammirare in anteprima le sculture, superando tuttavia un piccolo test fashion. Basterà presentarsi presso le sedi del museo abbigliati in stile Lady Gaga, anche solo attraverso un dettaglio che ne ricordi il look.

Proviamo a immaginare quali di queste mise vedremo immortalate in sculture di cera.