È nata nel 1992, ma già a soli 17 anni scimmiotta le mosse della sorella maggiore, Lady GaGa. Mantiene, per il momento, il nome d’anagrafe Natali Germanotta, e da pochissimo ha fatto la sua entrata nel mondo dello showbiz.

Con il suo cameo nel video “Telephone“, ultima fatica della sorella in collaborazione con la diva d’ebano Beyoncé, la piccola Natali ha brevemente impersonato una delle prigioniere che fanno da coreografia alla storia della clip.

I fan scatenati di GaGa sono già impazziti per la sorellina, l’hanno subito battezzata Baby GaGa, e ne cantano le lodi: vuole seguire le orme di platino della sorella maggiore, per questo Natalie accompagna Lagy GaGa in giro per molte delle sue tourné intorno al globo.

E prenderebbe anche lezioni di canto, gentilmente offerte da Stefani, che per la secondogenita ha scelto un vocal coach privato. E se questo non fosse sufficiente, la sorellina presenzia anche in studio di registrazione, per imparare tecniche e osservare lo svolgimento dei lavori.

Dal “The sun” fanno sapere come Natali si ispiri alla diva pop del momento:

Per Natali, la sua sorella maggiore è un modello di riferimento e desidera seguire i suoi stessi passi. Per questo, Natalie passa molto tempo con GaGa e studia il mestiere.