L’ultima news legata a Lady Gaga è molto curiosa, e soprattutto alquanto inquietante. Ma questa volta non si tratta di una delle eccentriche iniziative della star ventiquattrenne, ma sembra che sia stata coinvolta suo malgrado in una faccenda molto poco terrena.

La madre di Lina Morgana, musicista morta suicida nel 2008, sostiene infatti che lo spirito di sua figlia rivive dentro Lady Gaga. In realtà, quest’ultima e Lina hanno anche lavorato insieme per un breve periodo, e proprio per questo la donna, Yana Morgana, è fermamente convinta che lo spirito della figlia si sia impossessato della Germanotta.

Ogni parola che Lady Gaga dice viene da Lina. Lei parla di una vita oscura e tragica, ma aveva tutto quello che voleva nel mondo. Gaga e Lina hanno lavorato insieme con il produttore Rob Fusari, che è in gran parte responsabile della carriera di Gaga.

Non è ancora chiaro se la mamma della giovane cantante, seppure addolorata per l’accaduto, abbia l’intenzione di chiedere all’interprete di “Telephone” i diritti delle sue canzoni, a suo parere scritte a quattro mani con Lina.

Uno degli aspetti più sconcertanti di questa faccenda, è che Lady Gaga è approdata sulla scena musicale appena un mese dopo la scomparsa della giovane collega. L’ipotesi è, quindi, che la Germanotta abbia deliberatamente copiato stile e contenuti della compianta Morgana, ma la casa discografica della popstar ha rifiutato di esprimere dichiarazioni in merito. Anche l’ex ragazzo di Lina, Tyler Schwab, sembra convinto di questa teoria, come si apprende dalle sue dichiarazioni:

Quando ho visto per la prima volta il video di “Just Dance” ho pensato che fosse Lina. È stato scioccante, è stato come vedere un fantasma.

Sarà vero?