Davvero ammirevole l’iniziativa programmata da Lady Gaga, Justin Timberlake, Alicia Keys, Usher e molte altre celebrità per la giornata mondiale dell’AIDS. Il primo dicembre, infatti, le loro pagine sui social network Facebook e Twitter si “spegneranno”, per ritornare soltanto quando i loro fan avranno donato un milione di dollari in beneficenza all’associazione “Keep a child alive”.

Lady Gaga è la persona con più amici su Facebook, ben 24 milioni cui vanno sommati i 7 milioni su Twitter, ma a lei si stanno aggiungendo un sacco di altri artisti e personaggi famosi tra cui Kim Kardashian, Serena Williams, Elijah Wood, Jennifer Hudson, David LaChapelle e molti altri ancora.

Come ha spiegato la cantante R’n’B Alicia Keys, tra le principali sostenitrici dell’organizzazione benefica “Keep a child alive”:

È molto importante usare media ai quali siamo naturalmente collegati, cerchiamo di scuotere chi ci insegue, di stimolare la loro attenzione. Penso che Lady Gaga riuscirà a racimolare un milione di dollari da sola.

Un’ottima e originale forma di beneficenza, come ha evidenziato anche Leigh Blake, presidente di “Keep a child alive”:

Cerchiamo di dire alla gente una cosa semplice: perché vi addolorate tanto per la morte di una persona famosa, mentre non vi commuovete per milioni di persone che muoiono ogni anno.