Lady Gaga ha ricevuto il 4 dicembre scorso, all’Hollywood Palladium, un Hero Award per il suo impegno costante in difesa dei diritti e della dignità della comunità omosessuale. Si tratta del riconoscimento della Trevor Company, società no profit che si occupa dei tanti problemi di giovani gay, lesbiche, bisessuali e trans gender, e che ha premiato con un Trevor 2020 Award anche il motore di ricerca Google, il più utilizzato del mondo.

Galleria di immagini: Lady Gaga: Elle e Vanity Fair

Lady Gaga è stata premiata per il risultato ottenuto con il singolo "Born This Way” che affronta il tema dell'identità sessuale, la libertà di vivere senza condizionamenti esterni e le discriminazioni nei confronti della comunità gay gay.

Il singolo dell'artista ha dato anche il nome all'associazione no profit associazione no profit fondata di recente e con la quale Gaga vuole difendere le vittime del bullismo. David Mc Farland, CEO di Trevor Project, ha così commentato il riconoscimento:

«I nostri giovani sono spesso al centro di crisi d'identità, che possono sfociare facilmente in crisi di salute o crisi mentali. Cantanti come Lady Gaga e tecnologie come quelle di Google Inc. ci hanno aiutato a compiere passi da gigante nel cambiare e migliorare la nostra cultura. Siamo orgogliosi di contribuire a un futuro migliore per i nostri giovani, così come siamo orgogliosi di collaborare e ringraziare Lady Gaga e Google Inc. per il loro grande aiuto, per permettere ai giovani di poter esprimere se stessi senza paura».

Fonte: She Knows