Lady Gaga è arrivata ieri a Tokyo, in Giappone, per un evento musicale di beneficenza in onore delle vittime del violento terremoto e dello tsunami che hanno colpito il Paese del Sol Levante lo scorso marzo, devastando territorio e animi della popolazione.

Ad aspettare all’aeroporto l’eccentrica cantante di “Born this Way” vi erano oltre duecento little monster, che l’hanno applaudita sonoramente sfoggiando con gran orgoglio il braccialetto “Pray for Japan” che la Germanotta aveva disegnato e distribuito a scopo benefico, proprio qualche giorno dopo il disastro dell’11 marzo.

Galleria di immagini: Lady Gaga e il Monster Ball Tour

Lady Gaga ha finora donato oltre 3 milioni di dollari per i giapponesi colpiti dal disastro ambientale e ha partecipato attivamente a varie iniziative di beneficenza, in modo tale da sostenere a piene mani il popolo. Il fatto che poi sia la celebrità più potente di quest’anno, come l’ha definita la rivista Forbes, avrà invogliato chi la sostiene a far gli stessi gesti, si presume o almeno si spera.

L’MTV Video Music Aid Japan, l’evento musicale di beneficenza dove si esibirà Lady Gaga, si svolgerà sabato in una sala congressi di Chiba, vicino a Tokyo. La star è tra l’altro attualmente in tour nel Paese asiatico per promuovere il suo recente album, “Born this Way”.