Tutti i fan di Lady Gaga potrebbero trovare una sorpresa davvero gradita quest’anno dentro l’uovo di Pasqua, mentre meno bene potrebbero prenderla invece le associazioni cristiane. Sembra infatti che la première dell’atteso video di Lady Gaga per il suo nuovo singolo “Judas” sia prevista proprio per questa domenica.

Le associazioni cattoliche sono già sul piede di guerra e hanno già manifestato negli scorsi giorni la loro disapprovazione per il video, che è stato diretto dalla stessa Gaga insieme a Laurieann Gibson, ancora prima di vederlo, oltre che per il testo del brano pieno di riferimenti biblici considerati blasfemi. Chissà cosa diranno allora se l’anteprima della clip uscirà effettivamente nel giorno di Pasqua.

Galleria di immagini: Lady Gaga su Harper's Bazaar

Secondo le indiscrezioni uscite dal set, nel video la Germanotta vestirà i panni di Maria Maddalena in una sorta di nuova Gerusalemme. Anticipazioni che hanno scatenato l’immediato sdegno da parte della comunità religiosa, con il presidente della Lega Cattolica per i Diritti Religiosi e Civili Bill Donahue in prima fila che ha ironicamente affermato:

“C’è la gente di vero talento, e poi c’è Lady Gaga. Trovo che Gaga sia sempre più irrilevante. Sta cercando di rapinare l’idolatria cristiana per nascondere la sua mancanza di talento e le sue noiose performance.”

Polemiche che però non fanno altro che aumentare ulteriormente la curiosità intorno a un video che si preannuncia già come un vero evento. Soprattutto se, come suggeriscono le voci delle ultime ore, la première del video dovesse effettivamente avvenire questa domenica.