Nel profumo che Lady Gaga lancerà nel prossimo anno ci saranno tracce del suo stesso sangue, è quanto ha dichiarato a una radio australiana. La Germanotta vuole che la nuova fragranza abbia qualcosa di primitivo e sessuale.

L’ispirazione per il profumo che Lady Gaga sta elaborando sono infatti lo sperma e il sangue, come si vociferava qualche settimana fa. E per il sangue ha usato il suo stesso medesimo, anche per dare a ogni suo fan la possibilità di averla vicino ogni giorno, un po’ morbosetto, come tutto quello che la riguarda del resto:

Galleria di immagini: Lady Gaga seminuda a New York

“Il profumo sa di prostituta d’alto bordo. Per quanto riguarda il processo creativo del profumo, volevo estrarre il sentimento e il senso del sangue e dello sperma dalle strutture molecolari. Questo è il profumo ma non odora di questo. Si ha semplicemente un feeling da post-sesso dallo sperma e il sangue è un po’ primitivo.”

Mentre sullo sperma non ha dato indicazioni sul donatore, sul sangue ha confessato orgogliosa:

“È stato preso un campione del mio stesso sangue, così si ha il senso di avermi sulla propria pelle.”

Un fatto più o meno piacevole, a seconda del grado di ossessione che ogni fan ha per la star, che comunque si ostina a dire di condurre una vita tutto sommato normale. Ha infatti dichiarato di non essersi voluta trasferire a Hollywood, ma di essere voluta rimanere a New York, dove è cresciuta, e dove continua a girare mezza nuda indisturbata:

“Non mi piace Hollywood e non mi piace l’intera scena là, perciò mi sono detta “Rimarrò a casa e troverò il modo per essere la prima popstar a vivere per il resto della vita nello stesso quartiere dove è cresciuta” e questo è quello che ho fatto. Vivo ancora dove ho sempre vissuto. Frequento e bevo whisky negli stessi pub, vado sempre negli stessi negozi.”

Almeno sappiamo che in mezzo a tutta la fiera dell’imprevedibilità, la Germanotta ha dei punti fermi.