Lady Gaga sarà anche una grande artista, ma è pur sempre una donna giovane con tanta voglia di divertirsi: per sua stessa ammissione, all’età di 26 anni compie gesti da diciannovenne. In fondo, non solo non si può sentire vecchia a quell’età ma, come Madonna e Cher insegnano, le popstar restano giovani all’infinito.

Galleria di immagini: Lady Gaga a LA versione aggressiva

Così Lady Gaga si guadagna la copertina di settembre di Vogue, sfoderando un’abito acceso di una tonalità tra il viola e il porpora, molto elegante, e sfoggiando una pettinatura eccessiva ma molto chic. Naturalmente con tanto di intervista dettagliata all’interno, in cui la Germanotta svela e si rivela raccontando alcuni lati inediti.

Lady Gaga ha infatti dichiarato:

«Trovo ancora tempo per fare sesso sulla spiaggia di notte quando non c’è nessuno in giro. Oppure entrare in un bar per ballare in topless. È che nessuno lo vede. Non mi preoccupo in realtà se la gente vede qualcuna di queste cose. Mi piace avere momenti privati ma in pubblico, un po’ irresponsabile da parte mia che mi comporto come una 19enne. Voglio solo fare dischi, andare alle feste, divertirmi, indossare falsi Chanel: non sto cercando di mettere la testa a posto e vivere in una casa o cose del genere. Voglio solo cavalcare quest’arcobaleno.»

Lady Gaga, che si sente uno spirito libero e sta lavorando sul nuovo album Artpop, quindi non pensa assolutamente di accasarsi, anche se la sua relazione con l’attore Taylor Kinney dura da un po’ di tempo: è ancora troppo presto per lei per fare la casalinga.

Fonte: Accesshollywood.