Un’amica di Lady Gaga ha rivelato a una magazine che la cantante fa ancora un uso pesante di cocaina e che l’idea del vestito di carne le è venuta dopo una notte di eccessi. E ha portato delle foto per dimostrarlo: una dove è fatta, l’altra dove è completamente nuda.

Ce l’aveva già detto lei personalmente di non aver del tutto superato il suo problema con la droga, ma sembra che più che occasionale il suo rapporto con gli eccessi stia tornando intenso. L’amica di Lady Gaga si è rivolta a Star Magazine proprio per cercare di far rinsavire la cantante.

Galleria di immagini: Lady Gaga III

Ha consegnato al giornale delle foto assolutamente compromettenti, spinta, così dice, dalla paura che la Germanotta possa fare una brutta fine a causa della droga.

Nella prima foto, che non è stata divulgata, sembra che la pop-star sia con la schiena a terra, vestita solo di scarpe con tacco 12, e le caviglie legate dietro le ginocchia con una corda nera. Nell’altra sembra addormentata, ma secondo l’amica è svenuta dopo una notte di bagordi:

“Si sta mettendo completamente nei guai. Fa affidamento pesantemente sulla cocaina per darle quella spinta nella creatività che secondo lei fa scintille.”

La presunta amica ha anche diffuso un dettaglio inedito a proposito del processo creativo di Lady Gaga:

“Ha questa stanza assurda in casa sua. Si siede lì dentro con dei gessetti e scrive su tutti i muri. Poi fa venire della gente a ridipingere e poi ricomincia a disegnare da capo. L’idea del vestito di carne è stato il risultato di un eccesso di cocaina. Pensa che la droga la aiuti come artista, ma è andata troppo oltre adesso.”