Esce il prossimo 23 maggio, già anticipato da “Judas” e dal singolo omonimo, “Born This Way“, il nuovo album dell’artista pop più stravagante degli ultimi anni: Lady Gaga. Dopo aver rivelato in anteprima le copertine dell’album, che sarà disponibile in due diverse edizioni, l’eclettica musicista ha pubblicato sulla sua pagina Twitter le tracklist definitive per la gioia dei fan che la seguono in tutto il mondo.

Sono dunque 14 per l’edizione standard e 17, più un mini album di 5 remix per la special edition, i brani inclusi nel nuovo lavoro di Stefani Germanotta che, senza essere ancora arrivato nei negozi, ha già fatto parlare di sé a causa della copertina in cui è ritratta per metà umana e metà motocicletta, giudicata dai fan e da parte della critica non all’altezza dello stile creativo solito dell’artista.

Galleria di immagini: Born This Way

In attesa del disco, i piccoli mostri potranno però soddisfare parte della loro fame di curiosità il prossimo 5 maggio con l’attesissimo video di “Judas“, già criticato aspramente da molti esponenti cattolici a causa dei temi ritenuti blasfemi, in cui Lady Gaga interpreterà il ruolo di Maria Maddalena.

Ecco dunque le tracklist delle due edizioni:

Born This Way

  • Marry the Night;
  • Born This Way;
  • Government Hooker;
  • Judas;
  • Americano;
  • Hair;
  • Scheiße;
  • Bloody Mary;
  • Bad Kids;
  • Highway Unicorn (Road to Love);
  • Heavy Metal Lover;
  • Electric Chapel;
  • Yoü and I;
  • The Edge of Glory;

Born This Way (Special Edition) Disco 1

  • Marry the Night;
  • Born This Way;
  • Government Hooker;
  • Judas;
  • Americano;
  • Hair;
  • Scheiße;
  • Bloody Mary;
  • Black Jesus † Amen Fashion;
  • Bad Kids;
  • Fashion of His Love;
  • Highway Unicorn (Road to Love);
  • Heavy Metal Lover;
  • Electric Chapel;
  • The Queen;
  • Yoü and I;
  • The Edge of Glory;

Born This Way (Special Edition) Disco 2

  • Born This Way (Country Road Version);
  • Judas (DJ White Shadow Remix);
  • Marry The Night (Fernando Garibay Remix);
  • Scheiße (DJ White Shadow Mugler);
  • Fashion Of His Love (Fernando Garibay Remix);