In un’intervista per “60 minutes”, Lady Gaga ha rivelato ad Anderson Cooper un dettaglio della sua vita sessuale: come preferisce farsi chiamare a letto? Con il suo nome di battaglia o con altri nomignoli? Niente di tutto ciò, semplicemente Stefani.

Eravamo sicuri che la Germanotta fosse stravagante anche nei suoi costumi sessuali, soprattutto dopo aver visto tante foto di lei in pose insolite, e invece dal punto di vista dei soprannomi, niente di esuberante. Quando Cooper le ha chiesto se qualcuno la chiamasse ancora con il suo nome di battesimo, lei ha risposto:

Galleria di immagini: Lady Gaga, foto bollenti per Terry Richardson

“Sì, qualcuno lo fa. Soprattutto a letto. [Sentirmi chiamare Lady Gaga al culmine della passione] mi farebbe innervosire”

Riguardo alla sua cacciata dalla vecchia casa, proprio durante l’intervista a Cooper la nuova inquilina si è formalmente scusata:

“Avevo l’influenza e non volevo farmi riprendere dalle telecamere.”

Intanto Lady Gaga ha postato su Twitter la copertina del singolo in arrivo: “Born this way“. Sempre in bianco e nero e di nuovo nuda. Evidentemente a Lady Gaga piace mostrarsi o in abiti over-strutturati o completamente senza veli.