Il florido periodo musicale apre Lady Gaga alle più disparate rivelazioni. Dopo aver predicato il sesso sicuro in occasione del lancio dell’apposita linea di cosmetici MAC, Lady Germanotta ha raccontato la sua prima volta al magazine britannico Daily Telegraph. E pare che la perdita della verginità per Stefani sia stato un evento tutt’altro che piacevole:

“Non ho perso la mia verginità prima dei 17 anni. Ma devo dire che non ero pronta: è stata davvero un’esperienza terribile”.

Galleria di immagini: Sfilata Mugler con Lady Gaga

E di esperienze sessuali terribili probabilmente ne sa qualcosa Snoop Dogg che, in un editoriale per il magazine Blackbook, ha lasciato intendere la propria paura nei confronti di Gaga. Dogg la considera un’artista talentuosa, ma l’ipotesi di un incontro erotico con lei rimane ampiamente fuori questione. E, per rimarcare questo concetto, esprime la propria ammirazione con indubbia eleganza:

“È fo*****mente strana. Chi lo sa, potrebbe avere anche un serpente o un coltello nella sua f**a”.

In realtà, in tema di sessualità la Germanotta rivela di essere molto più cauta e pacifica di molte altre coetanee. È infatti molto attenta alla protezione dalle malattie sessualmente trasmissibili e, non ultimo, solo di recente ha iniziato a lasciarsi andare con i partner.

“Non ho mai fatto sesso non protetto. Ho sempre chiesto al compagno di fare il test e di usare una protezione, è sempre stata la mia regola. Altrimenti è come giocare alla roulette russa. […] Fino a due anni fa, il sesso non mi è mai piaciuto. È servita una giusta relazione monogama, dove mi sono sentita abbastanza libera di fidarmi e di avere amore di me stessa”.