E con questa sono tre. Si parla naturalmente delle bislacche metamorfosi di Lady Gaga in trasferta a Londra, dove sta sfoggiando alcune delle sue mise più originali e inedite. L’abbiamo vista avvolta da una nuvola di filamenti rosa, abbigliata un po’ all’antica come una novella Crudelia De Mon, e ora l’ammiriamo in tenuta da strega.

La regina del pop si è mostrata nella zona di Southbank con fasciata da abito nero in stile gotico, stretto in vita, ricoperto di zip, borchie, lacci e croci, pendant con una capigliatura spettinata da scienziata pazza, come l’ha ironicamente definita il Daily Mail, che ha anche abbinato questa mise al noto film fantasy dark “Edward mani di forbice”.

Se poi al vestito si aggiungono un paio di zeppe altissime e le immancabili calze a rete, il look da fattucchiera è completo, ravvivato da un paio di occhiali scuri rotondi ed enormi. Se il suo fine era quello di distinguersi tra la folla londinese, la Germanotta ha senza dubbio raggiunto il suo scopo.

Non sorprende che i capi più eccentrici indossati da Stefani, soprattutto il celebre vestito di vera carne, siano la principale fonte di ispirazione per i costumi dell’imminente Halloween, e la cantante ventiquattrenne sembra proprio sentirsi a suo agio in questo suo ruolo di pioniere degli abiti più bizzarri al mondo.

Rivediamo la camaleontica Lady Gaga in tutte le sue trasformazioni londinesi.