Continuano ad arrivare indiscrezioni riguardo manie e abitudini di Lady Gaga, che non smette mai di far parlare di sé. Dopo la faccenda del miele e dell’ossigeno portatile, a quanto pare i membri del suo staff hanno svelato altri dettagli sulla personalità della Germanotta quando non è sul palco.

Quando non indossa i suoi abiti di scena, Stefani si trasforma in una persona assolutamente normale, o quasi, stando a quanto riportato su Showbizspy. A dirla tutta, per i suoi collaboratori la star del pop rappresenta una figura materna, alla quale possono sempre chiedere consiglio.

Lei si sente comoda in tuta e berretto da baseball, e allora diventa una ragazza alla mano che scherzosamente chiamiamo “la nostra mamma”. Un altro soprannome che usiamo per lei è Lady DullDull, perché sembra realmente una di noi. Stefani è dolce come una mamma, sempre pronta a offrire consigli sui problemi dello staff, problemi familiari, o altro. Lei non solo ascolta i problemi di tutti, ma dà veramente ottimi consigli su come risolverli.

Tutto ciò conferma l’immagine della cantante ventiquattrenne dall’animo nobile, che da sempre si schiera a favore delle minoranze e dei diritti dei gay. Le stesse parole, tuttavia, non concordano con quanto affermato dall’interprete di “Paparazzi” riguardo il suo perenne stato di solitudine.

È stata la stessa Lady Gaga ad ammettere, infatti, di non riuscire ad avere legami reali e duraturi nemmeno sul lavoro, ma forse le cose in questo momento sono un po’ cambiate, nella sfera amorosa come nei rapporti con il suo staff. Altrimenti la bionda regina del pop non avrebbe mai pronunciato la parola matrimonio…